Cessione del Quinto dello Stipendio: perché sceglierla?

Oggi più che mai, può capitare di avere bisogno di liquidità per poter realizzare un progetto oppure per altre esigenze, e spesso purtroppo con le proprie forze non si riesce a recuperare la somma necessaria.

Che fare allora?

Se non abbiamo qualcuno che può intervenire per darci una mano, la maggior parte delle volte si valuta di chiedere un prestito, ma in molte occasioni non si riesce a capire quale sia il prodotto che fa per noi.

Quinti la Cessione del Quinto dello stipendio perché sceglierla?

Vediamo quelli che sono alcuni punti che caratterizzano questo prodotto :

  • la durata massima può arrivare anche fino a 120 mesi
  • la rata è fissa per tutta la durata del finanziamento
  • il tasso è fisso per tutta la durata del finanziamento
  • la rata massima è il 20% del proprio stipendio netto
  • può essere concessa anche a chi ha avuto ritardi nei pagamenti

queste sono solo alcune caratteristiche di questa tipologia di finanziamento.

Per ricevere un preventivo gratuito e senza impegno Clicca qui

Può un libero professionista richiederlo? Chi può richiedere la Cessione del quinto dello stipendio?

Bisogna fare delle precisazioni e specificare quali categorie di lavoratori possono richiederlo :

  • dipendenti statali, pubblici e privati e dipendenti di aziende partecipate dal pubblico;

quindi un libero professionista non può chiedere la cessione del quinto dello stipendio, in quanto non avendo un contratto di lavoro subordinato e quindi non essendo dipendente non potrà decidere di cedere il proprio quinto in cambio di un finanziamento.

Pensando alla cessione del quinto dello stipendio perché sceglierla, un’altra caratteristica importante di questa tipologia di finanziamento è che il datore di lavoro, del dipendente che vuole richiedere la cessione del quinto dello stipendio ad una Banca o ad Istituto Finanziario, non potrà rifiutarsi in quanto è un diritto del dipendente poter cedere il proprio quinto.

Un diritto che nasce, addirittura, nel 1950 con il DPR 180 concernente il sequestro, il pignoramento e la cessione degli stipendi, decreto originario che introduce nel nostro ordinamento la cessione del quinto dello stipendio.

Ovviamente è importante ricordare anche che nel corso degli anni ci sono state una serie di modifiche ed integrazioni che hanno “aggiornato” la materia.

Clicca qui per avere informazioni sull’importo massimo che si può ottenere con questo tipo di Prestito

Quali sono le caratteristiche che si valutano per questo prodotto?

Possiamo quindi dire, elencando alcune condizioni e necessità che la cessione del quinto potrà essere valutata e richiesta da chi :

  • è un dipendente
  • cerca un tasso fisso per tutta la durata del prestito
  • potrebbe avere una segnalazione per pagamenti irregolari
  • non vuole pagare con bollettini
  • non vuole pagare tramite addebito in conto.

Per maggiori informazioni puoi chiamarci al numero verde gratuito anche da cellulari 800 09 05 62 

Puoi visitare i nostri social Instagram Facebook Twitter scriverci clicca sul questo link Contatti

Per un Preventivo Gratuito di Prestito Cessione del Quinto Clicca sul Pulsante qui in basso