Sei un pensionato INPS? Pensionato Ex INPDAP? Pensionato di altri Enti Previdenziali?

Da ormai diversi anni in Italia c’è la possibilità per i pensionati di ottenere un finanziamento fino a 75.000 euro pagandolo direttamente con la propria pensione.

La possibilità di ottenere un prestito per i pensionati si chiama Cessione del Quinto della Pensione.

Ma come funziona la cessione del quinto della pensione?

Il calcolo della cessione del quinto pensionati viene effettuato direttamente dall’Ente Previdenziale.

L’INPS o altro Ente Previdenziale provvede ad indicare l’importo massimo che il pensionato può cedere indicandolo in un documento chiamato quota cedibile o comunicazione di cedibilità.

L’importo cedibile cambia in funzione dell’ammontare della pensione stessa ed è calcolato al netto delle trattenute fiscali e previdenziali senza andare al di sotto della soglia minima di pensione che ogni anno viene indicata per legge.

Per ricevere un preventivo gratuito e senza impegno di un Prestito in Convenzione INPS Clicca qui

Il prestito cessione del quinto INPS prevede dei limiti d’età entro i quali bisogna rientrare a scadenza del finanziamento che normalmente si aggirano tra gli 85 egli 86 anni.

Con questa tipologia di prestito e per come funziona la cessione del quinto della pensione non è possibile andare al di sotto della soglia minima di pensione definita dall’INPS.

Compresa all’interno della rata e quindi senza costi aggiuntivi nella cessione del quinto Inps ma anche altri Enti in caso di decesso viene stipulata una polizza che copre l’eventuale decesso del pensionato che ha contratto il prestito.

Quindi nel caso in cui dovesse avvenire un’eventuale premorienza l’assicurazione che avrà emesso la polizza relativa a quel finanziamento provvederà a saldare il debito residuo.

Anche in caso di reversibilità per come funziona la cessione del quinto della pensione è possibile richiedere la quota cedibile per la pensione di reversibilità in casi in cui non è possibile richiedere la Cessione del Quinto della Pensione sono i seguenti:

  • pensioni e assegni sociali;
  • invalidità civili;
  • assegni mensili per l’assistenza ai pensionati per inabilità;
  • assegno di sostegno al reddito (VOCRED,VOCOOP,VOESO);
  • assegno al nucleo familiare;
  • pensioni con contitolarità per la quota parte non di pertinenza del soggetto richiedente la cessione;
  • prestazioni di esodo ex art.4, commi da 1 a 7 – ter, della Legge n.92/2012.

Clicca qui per avere informazioni circa l’importo massimo che si può ottenere con questo tipo di Prestito

INPS : La Cessione del Quinto della Pensione

Per maggiori informazioni chiamaci al numero verde gratuito anche da cellulari 800 09 05 62 

oppure clicca su questo link Contatti

Per un preventivo senza alcun impegno clicca sul pulsante qui in basso :