Qual’è il TFR minimo per cessione del quinto?

Per ciò che riguarda il prestito personale che viene pagato attraverso la cessione di un quinto del proprio stipendio c’è un riferimento che viene preso sia per la fattibilità per un preventivo massimo che è il TFR.

Innanzitutto bisogno premettere che, quando ci riferiamo ad azienda e TFR, si parla di cessione del quinto ad un dipendente privato. Quando si procede ad una valutazione legata ad un dipendente di questa categoria inizialmente 2 sono i criteri da verificare :

  1. la Valutazione dell’azienda presso la quale il dipendente lavora;
  2. Il TFR accantonato e disponibile fino a quel momento.

Vediamo insieme perché non c’è un importo minimo di TFR e perché la valutazione va anche in funzione dell’azienda.

Clicca qui per ricevere maggiori informazioni in maniera Gratuita su questa tipologia di prodotto

TFR minimo per cessione del quinto, quali sono i criteri?

Una delle prime cose, se non la prima, che viene verificata dalla Banca o dall’Istituto Finanziario che deve analizzare una prima fattibilità di richiesta di cessione del quinto di un dipendente privato è l’azienda.

Che significa analizzare l’azienda?

Analizzare l’azienda vuol dire verificare se l’azienda presso la quale lavora il dipendente è già censita e rientra nei parametri minimi o necessari per poter sviluppare un preventivo.

Proprio in base a questo infatti si potrà iniziare a sviluppare in un certo modo un eventuale preventivo. Ogni azienda infatti avrà una determinata valutazione da cui dipenderà l’eventuale importo massimo da poter concedere al dipendente.

Quanto più sarà positivo il censimento tanto si potrà effettuare un preventivo più alto.

Perché il TFR minimo per cessione del quinto è importante?

Il TFR che verrà preso come garanzia a favore del prestito è importante perché in base all’importo accantonato e disponibile si svilupperà un preventivo. Ovviamente è chiaro che, anche se la mia azienda fosse valutata in maniera molto positiva ma, essendo stato, assunto da meno di un anno e quindi avessi accantonati neanche 1.000 euro di TFR si farebbe fatica a sviluppare un eventuale preventivo.

Per maggiori informazioni puoi chiamarci al numero verde gratuito anche da cellulari 

Se vuoi puoi visitare i nostri social Instagram Facebook o scriverci cliccando su questo link Contatti

Per un Preventivo Gratuito e Senza Impegno Clicca sul Pulsante qui in basso :